PD, avviata la riorganizzazione della federazione di Isernia. Buono, Cacciavillani, Capone e Conti nel comitato di garanzia


Con l’individuazione dei garanti fino al congresso, è iniziato il processo di riorganizzazione della Federazione di Isernia del Partito Democratico. Dopo le dimissioni del segretario di Federazione e la fuoriuscita di alcuni iscritti, l’attività del PD a Isernia è ripresa con le primarie per l’elezione del segretario nazionale alla quale hanno partecipato numerosi simpatizzanti (quasi quattromila). Ed ora tutti chiedono di rilanciare!

Il primo obiettivo sarà quello di ricostituire un coordinamento territoriale, espressione di tutti i circoli PD della Provincia pentra e di avviare la pianificazione delle discussioni locali, a partire da quelle decise dall’Assemblea di Termoli il 27 maggio per le elezioni regionali. Serve dare voce a tutti coloro che si stanno avvicinando al Partito Democratico, finalmente in grado di offrire il loro contributo alla ricostruzione della Federazione di Isernia.  “Molti temi meritano una discussione e una rappresentazione efficace, a supporto o in rapporto dialettico con le istituzioni – afferma la segreteria – I servizi al territorio, o, ancora, lo sviluppo in un momento in cui vanno accelerati i bandi per l’area di crisi e lavorare per rafforzare quanti stanno impegnandosi per mobilitare risorse pubbliche ulteriori”.

L’obiettivo è quello di creare un clima di fiducia, ma soprattutto avviare un dialogo costruttivo che porti a rafforzare l’organizzazione capillare del partito.

Un esempio, è stata già pianificata la Festa Provinciale di Isernia, che si svolgerà a Montaquila, in coincidenza con l’inaugurazione del circolo PD del Comune. “La valle del Volturno è uno dei territori che si stanno dimostrando più attivi e dinamici”, sottolineano dalla segreteria del PD.

Sono indicati nel comitato di Garanzia: Stefano Buono, Maurizio Cacciavillani, Franco Capone e Mariantonietta Conti. L’ok è giunto nel corso della segreteria regionale del PD svoltasi lunedì scorso, 3 luglio, d’intesa con il partito nazionale. “Una procedura snella e veloce che serve a non perdere tempo in presenza di necessità organizzative e di rappresentanza”.

A loro gli auguri di un sereno e proficuo lavoro.

 

Ufficio stampa

06.07.17

 

PD Tweet

Partito Democratico

Log In or Sign Up

Benvenuto nel PD Molise

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?