Ecco i candidati a segretari di Federazione per il congresso PD in Molise.


Ieri la presentazione delle candidature. Su Campobasso candidato il giovane Andrea Vertolo, ad Isernia in corsa Luciano Sposato. Due i contendenti per il basso Molise: Oscar Scurti ed Ettore Fabrizio.

L’iter congressuale del Partito Democratico in vista delle primarie del 3 marzo prevede il rinnovo di tutti gli organismi territoriali. La fase che si svolgerà dal 12 al 23 gennaio prevede i congressi di Circolo, di Federazione e il voto per le Convenzioni Nazionali, che porterà ad avere solo 3 candidati alla segreteria nazionale. Questa fase è aperta ai soli iscritti al PD.

Per informazioni sul congresso regionale cliccare qui

Ecco i nomi dei candidati alle Primarie




DI seguito la dichiarazione di Gianni Dal Moro, presidente della Commissione nazionale per il Congresso.

 

“La commissione di Garanzia nazionale ha certificato l’ammissione delle candidature a segretario nazionale del Partito Democratico.

 

Successivamente la Commissione Nazionale per il Congresso ha provveduto al sorteggio delle posizioni dei candidati nelle liste per la convenzione nazionale nel seguente ordine:

Giachetti
Martina
Boccia
Zingaretti
Corallo
Saladino

 

La commissione tornerà a riunirsi mercoledì 19 alle ore 13.30 e in quella seduta la commissione sarà integrata dai rappresentanti dei candidati a segretario nazionale.

GIOVANI DEMOCRATICI DI TERMOLI: INTITOLAZIONE DEL CIRCOLO AD ANTONIO MEGALIZZI E FRANCESCO GERMANO NUOVO SEGRETARIO CITTADINO



Un grande appuntamento, quello del 22 dicembre 2018, per i Giovani Democratici di Termoli. L'elezione a segretario cittadino di Francesco Germano e l'intitolazione del circolo a Antonio Megalizzi hanno contrassegnato il pomeriggio di discussione e confronto che, ancora una volta, ha visto impegnati i GD. Tanti gli spunti di riflessione e i progetti per il futuro, perché la comunità dei Giovani Democratici continui a rappresentare un punto di riferimento per tanti giovani della città di Termoli e dei paesi limitrofi. Presenti, il segretario regionale nonché ex segretario cittadino di Termoli, Alfredo Marini, il Presidente dell'assemblea regionale, Francesco Sonesi, la Responsabile comunicazione regionale, Martina Gonnella, e il Segretario di federazione, Roberto Moscarella.


Francesco Germano, classe 1999, ex studente del Liceo Classico Gennaro Perrotta, studia Storia e Filosofia a Urbino. Legato alla giovanile di Termoli da un rapporto di militanza e affetto, mostra il suo entusiasmo e il desiderio di impegnarsi sin dal primo momento, mettendo d'accordo tutti i giovani che lo hanno eletto. Poche parole ma decise, quelle con cui promette di continuare a stimolare l'attività di un circolo che, anche durante le feste di Natale, resta attivo e vitale.

Infine, la scelta che ha visto unanimi gli iscritti di intitolare il circolo al giovane Antonio Megalizzi, ferito a morte durante l'attentato dello scorso 11 dicembre a Strasburgo e deceduto a distanza di tre giorni. Un ragazzo di 28 anni con la passione per il giornalismo e un cuore europeista, era a Strasburgo per coltivare il suo sogno, lavorando per "Europhonica", primo format radiofonico universitario internazionale. È a lui che i Giovani Democratici di Termoli hanno scelto di dedicare la loro attività, perché i suoi sogni e i suoi ideali possano trovare nuova linfa e continuare a camminare su gambe forti, tra le strade della sua Europa.

C’è ancora bisogno di sinistra! Il PD Molise ne discute domani 30 novembre nella cornice dello storico Palazzo Cannavina



Un’occasione per discutere e confrontarsi sul futuro della sinistra in Europa, Italia e Molise, anche in vista dei congressi nazionali e locali del Partito Democratico, e per presentare attività formative agli iscritti e simpatizzanti del Pd Molise, soprattutto rivolte ai giovani e a chi ha intenzione di candidarsi alle elezioni amministrative di primavera.

“C’è ancora bisogno di sinistra! – Europa, Italia, Molise la costruzione di una nuova proposta riformista e solidale” è il titolo dell’incontro, promosso dal Partito Democratico del Molise, in programma domani – 30 novembre – dalle ore 15.00 a Campobasso, presso Palazzo Cannavina.

Dopo i saluti introduttivi, è atteso l’intervento del professor Mauro Calise, docente di Scienza Politica presso l’Università di Napoli Federico II, con una relazione su “Idee in rete. Brainstorming dal laboratorio Molise”.

Dalle 16.30 si aprirà un momento di discussione e confronto in vista dei congressi regionale e locali per l’elaborazione di una piattaforma programmatica, quindi saranno presentati due nuovi percorsi formativi a cura di Giuseppe Iglieri e Matteo Patavino.